Montello - il bosco dei dogi

Località turistiche nei ditorni

Il Montello è un buon punto di partenza per organizzare le proprie vacanze. Soggiornare qui in assoluto relax, immersi nel verde ma nel contempo con i principali servizi situati a breve distanza e poi partire per raggiungere in breve tempo mari, monti o splendide città d’arte…ce n’è per tutti i gusti.

Gli amanti del trekking potranno scegliere tra le splendide vette dolomitiche (circa 100 km) famose in tutto il mondo o le Prealpi Trevigiane (50km) con il loro sentiero “TV1 – Dal Grappa al Cansiglio” che in quota permette di scorgere da un lato la pianura veneta e la laguna veneziana e dall’altro la Val Belluna con le Dolomiti.

Per le città d’arte, la celeberrima Venezia a 60km con le sue calli e le sue architetture tra oriente e occidente. A 20 km troviamo Treviso, con le sue mura medievali e il sapore di una cittadina vivace ma che ha conservato l’aspetto familiare. Non ultima Asolo a 30km, la città dei 100 orizzonti scelta da poeti e artisti come luogo di ispirazione.

Restando nell'ambito culturale, a breve distanza si possono ammirare le ville venete di Maser e Fanzolo, aperte al pubblico, il museo di Antonio Canova (scultore e pittore) con la gipsoteca annessa e il vicino Tempio; un pò più lontano Castelbrando recuperato con un sapiente lavoro di restauro e destinato a diventare uno dei castelli più visitati d'Italia e l'Abbazia di Follina. Ogni chiesa che troverete lunga la strada conserva al suo interno dei tesori scultorei o pittorici che meritano sicuramente una visita, sebbene possa trattarsi di luoghi non inseriti nelle guide ufficiali.

Infine a meno di 80km troviamo le splendide spiagge dell’Adriatico con Jesolo, una spiaggia all’avanguardia per i servizi ai bagnanti, lo svago per giovani e lo shooping, ed Eraclea più adatta alle famiglie.

FacebookYoutube

I sapori del Montello

Prodotti locali